Ambrosiana

Concepire e rappresentare l’Africa

Ciascuna delle significativamente diverse tradizioni che compongono il complesso mosaico delle culture africane ha elaborato lungo i secoli le sue proprie forme, spazi e modalità di autorappresentazione, scritte e non scritte.
In quest’ottica, assumendo come proprio tema l’autobiografia insieme con la biografia, il V Dies Academicus della Classis Africana dell’Accademia Ambrosiana si propone di esplorare, tra la miriade delle forme e modalità che può assumere, alcuni aspetti della rappresentazione di sé: dalla memoria, confessione, cronaca, diario di viaggio, lettere e diario, fino al romanzo semi-autobiografico, all’intervista, alle arti visive e alla moda.

La narrazione di sé permette alle persone di correlarsi e – soprattutto – di inventarsi attraverso varie circostanze ed esperienze di vita.
La biografia, che può essa pure giungere a noi tramite una varietà di mezzi (narrativa orale, testi scritti, documentari, opere grafiche e musicali), mette in scena multiple prospettive sul proprio tema, sviluppate retrospettivamente e finanche a distanza, che tratteggiano, contestualizzano più deliberatamente e talvolta proiettano il proprio argomento come il vero emblema storico di un determinato tempo e spazio.

Quali sono i piaceri dell’autobiografia e della biografia destinata ai lettori? Chi ne sono i lettori, ascoltatori o spettatori? Possiamo identificare dei momenti storici nei quali queste forme hanno maggiore o minore attrattiva come narrazioni di vita individuale o come racconti di tipo etnografico? Sono apprezzabili ambedue queste tendenze? È problematica la lettura delle autobiografie africane come “etnografiche”?

Considerando le proprietà formali, così come le sfide e le possibilità offerte dai vari media e generi letterari, lo studio dell’autobiografia e della biografia ci permette di attraversare i secoli, le etnie, gli stati, le lingue e le culture, consentendoci di comprendere l’intima relazione esistente tra contesti geopolitici e storici variegati e le modalità della rappresentazione.

PROGRAMMA

Venerdì 10 Febbraio 2023

16.30 Solenne atto accademico

Nomina dei nuovi Accademici e apertura ufficiale del Dies Academicus

17.00 Prima Sessione – Autobiografie (Presiedono Eileen Julien e Mena B. Lafkioui)

– Tassadit Yacine (Ecole des hautes études en sciences sociales – Paris), Féminité, modes de résistances et subjectivité dans le monde kabyle (XIX-XXème siècle), en Algérie

– Emanuele Marcello Ciampini (Università Ca' Foscari – Venice), On the Egyptian (pharaonic) autobiographies as a literary genre

– Emanuela Trevisan Semi (Università Ca’Foscari – Venice), Letters as autobiography among the Beta Israel, the case of Taamrat Emmanuel and Tadesse Yacov, uncle and nephew in the resistance against Italian occupation. (online)

Sabato 11 Febbraio

9.30 Seconda Sessione – Biografie (Presiede Mena B. Lafkioui)

– Nafisa Valieva (Collège de France – Paris), Reading of the ‘Life of Lālibalā’ (Gadla Lālibalā) as a biography and a portrait of Ethiopian society

– Annunziata Di Rienzo (Sapienza Università – Rome). Life and Encomiumof John Colobos: monastic life and cultural crossroads at Sketis

– Mohamed Meouak (Universidad de Cádiz), Résultats préliminaires d’une enquête sur les Wafayāt d’Aḥmad b. Yaḥyā al-Wanšarīsī (mort en 1508): un recueil de notices nécrologiques/biographiques contenant des matériaux anthroponymiques et toponymiques berbères

– Mena B. Lafkioui (Ecole des hautes études en sciences sociales – Centre national de recherche scientifique – Paris), Abdelkrim. A never-ending biographical narrative of a unique Amazigh
leader

14.45 Terza Sessione – Film biografici (Presiede Eileen Julien)

– Introduzione di Samba Gadjigo (Mt. Holyoke College, Massachusetts, USA, autore del libro Ousmane Sembène: A Revolutionary Artist), e Eileen Julien (Indiana University, USA)

– Proiezione del film La noire de… (Black Girl) [1966], di Ousmane Sembène

– Proiezione del film Sembène [2016], di Samba Gadjigo e Jason Silverman

– Dialogo con il pubblico

17.50 Conclusioni

Le lingue di lavoro delle due giornate saranno: Inglese, Francese e Italiano

Ingresso libero fino a esaurimento dei posti in sala

ACCADE IN AMBROSIANA

SUMMER SCHOOL 2024

Ambrosiana

SUMMER SCHOOL 2024

La Summer School di Storia dell’Arte è organizzata dalla Biblioteca Ambrosiana, che apre le porte a un gruppo di studenti particolarmente motivati e interessati che abbiano concluso il quarto anno di scuola superiore.

17/06/2024-21/06/2024
IL CANTO GREGORIANO E LA DEVOZIONE MARIANA

San Sepolcro

IL CANTO GREGORIANO E LA DEVOZIONE MARIANA

Visita serale libera della Cripta di san Sepolcro seguita da esibizione di canti gregoriani deicati alla Vergine in Chiesa Superiore di San Sepolcro

28/05/2024-28/05/2024
APERTURA SPECIALE
APERTURA SPECIALE FORO ROMANO | OPEN HOUSE MILANO 2024

Foro Romano

APERTURA SPECIALE FORO ROMANO | OPEN HOUSE MILANO 2024

Sabtato 25 maggio, in occasione di Open House Milano, sarà possibile accedere ai resti del foro romano portati alla luce tra il 1990 e il 1992 in occasione di una campagna di scavi archeologici condotta al di sotto delle antiche cantine dell’Ambrosiana.

25/05/2024-25/05/2024
APERTURA SPECIALE
IL MEDIOEVO NEI LIBRI MANOSCRITTI

Pinacoteca

IL MEDIOEVO NEI LIBRI MANOSCRITTI

Un percorso attraverso i tesori della Biblioteca Ambrosiana a cura di Federico Gallo e Stefano Martinelli Tempesta | Pinacoteca, sala 2 e 3

25/04/2024-23/07/2024
MOSTRA
MOLESKINE DETOUR

Pinacoteca

MOLESKINE DETOUR

Dal 15 aprile, in occasione della Design Week, le sale della Pinacoteca Ambrosiana ospitano “Moleskine Detour”, mostra internazionale promossa da Moleskine e Moleskine Foundation.

15/04/2024-11/06/2024
MOSTRA
Messa in sicurezza dei ballatoi storici della Biblioteca Ambrosiana

Ambrosiana

Messa in sicurezza dei ballatoi storici della Biblioteca Ambrosiana

Recupero della funzionalità dei ballatoi delle Sale Federiciana, Borromeo e della Rosa mediante installazione di linee vita

01/03/2024
NEWS
Avviso per gli utenti della Sala Lettura

Biblioteca

NELLA CRIPTA DEL TEMPO

San Sepolcro

NELLA CRIPTA DEL TEMPO

un viaggio nel tempo per raccontare la storia di Milano attraverso il luogo che Leonardo Da Vinci ha definito il "vero centro" della città.

18/12/2023
NEWS
CRIPTA SAN SEPOLCRO: VISITE A LUME DI LANTERNA E VISITE COL RESTAURATORE

San Sepolcro

CRIPTA SAN SEPOLCRO: VISITE A LUME DI LANTERNA E VISITE COL RESTAURATORE

Venite a scoprire la Cripta di San Sepolcro insieme alle guide di Neiade Tour&Events!

06/01/2024-29/06/2024
CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE

Pinacoteca

CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE

Visite ludiche per famiglie con bambini a cura del nostro partner per la didattica AdArtem. Le visite si tengono la domenica alle 11.00, ogni due settimane.

22/01/2023-30/06/2024
VISITE PER ADULTI

Pinacoteca

VISITE PER ADULTI "LE MERAVIGLIE DELL'AMBROSIANA"

Visite guidate domenicali con le guide di AdArtem, nostro partner per la didattica, alla scoperta delle meraviglie dell'Ambrosiana!

24/12/2023-30/06/2024

COLLEZIONE ONLINE

(158 Opere online)

Deposizione di Cristo nel sepolcro, Tiziano Vecellio (1480-1576)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 149 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Madonna in trono con sant’Ambrogio e san Michele, Bartolomeo Suardi detto il Bramantino (1465-1530)
Sacra Famiglia con san Giovanni, Ubertini Francesco detto Bachiacca (1494-1557)
Laocoonte (copia dell’esemplare vaticano), Leone Leoni
Madonna che allatta il Bambino alla fontana, Bernaert van Orley (1488-1541)
Transito della Vergine, Anonimo ferrarese (XV secolo)
Madonna del padiglione, Sandro Botticelli (Alessandro di Mariano Filipepi detto) (1444 o 1445-1510)
Ritratto di giovane, Giorgione (Giorgio da Castelfranco copia da) (1478 circa-1510)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 3 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 26 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Libro d’Ore Borromeo, Cristoforo de Predis (1440-1486)
Abside di San Satiro e veduta del Duomo, Giovanni Migliara (1785-1837)
Maternità, Mosè Bianchi (1840-1904)
Ritratto di Alessandro Negroni Prati Morosini, Francesco Hayez (1791-1882)
Salita di Cristo al Calvario, Giovanni Busi detto Cariani (1480-1547)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 873 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Santa Famiglia con san Giovanni, Tobia e l’arcangelo Raffaele, Bonifacio Veronese (1487-1553)
Ultima cena, Andrea Bianchi detto il Vespino (attivo 1612-1640)
La Maddalena, Tiziano Vecellio (1480-1576)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 860 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 307 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Topolino con rose, Jan Brueghel il Vecchio "Dei Velluti" (1568-1625)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 455 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Scorcio dell’interno del Duomo, Giovanni Migliara (1785-1837)
Adorazione dei Magi, Tiziano Vecellio (1480-1576)
Maria Maddalena penitente, Guido Reni (1575-1642)
Vetrata dantesca, Giuseppe Bertini (1825-1898)
Natura morta con strumenti musicali, Evaristo Baschenis (1617-1677)
Adorazione dei Magi, Pier Francesco Mazzucchelli detto il Morazzone (1571-1626)
Mercurio e Argo, Anonimo genovese (XVII secolo)
Testa di Cristo Redentore, Gian Giacomo Caprotti detto Salai (1480-1524)
Il peccato originale, Jan II Brueghel il Giovane (1601-1678)
Gesù Bambino con agnello, Bernardino Luini (1480-1532)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 4 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Riposo durante la fuga in Egitto, Jacopo da Ponte detto il Bassano (1510-1592)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus) f. 710 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 49 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 104 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus) f. 199 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Diana cacciatrice, Joachim Friess (XVI-XVII secolo)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 72 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Ritratto maschile, Hans Muelich (1516-1573)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 1006 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 909 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
llias picta, NA
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 1 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 845 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Pietà (copia da Michelangelo), Leone Leoni
Ritratto di dama, Giovanni Ambrogio De Predis (1455-1508)
Guanti di Napoleone Bonaparte, NA
Presentazione di Gesù al Tempio, Pietro Antonio Magatti (1691-1767)
Ritratto di Gentiluomo (Michel de l’Hospital), Giovan Battista Moroni (1520-1578)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 21 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Il bacio, Francesco Hayez (1791-1882)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 272 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Ritratto di Manfredo Settala, Daniele Crespi (1600-1630) attribuito a
Platone, Giovanni Antonio Piatti (1447-1480)
Sacra Famiglia, Carlo Francesco Nuvolone (1609-1661)
Rilievi del monumento sepolcrale di Gaston de Foix, Agostino Busti detto il Bambaia (1483-1548)
Adorazione, Bartolomeo Suardi detto il Bramantino (1465-1530)
Presepe, Federico Barocci o Baroccio detto il Fiori (1535-1612) (replica di)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 33 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Conchiglia di Nautilus, Sconosciuto
Dannato, Anonimo lombardo (XVII secolo)
Ritratto di Napoleone re d’Italia, Andrea Appiani (1754-1817)
Coppa con conchiglia di Turbo marmoratus, Christoph Lencker (1556 circa-1613)
Le nozze di Peleo e Teti, Ambito di Francesco Albani (1578-1660)
Presentazione di Gesù al Tempio, Giandomenico Tiepolo (1727-1804)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 116 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Ritratto di pellegrino, Monogrammista HL (XVI secolo)
Testa di cavallo (copia dal monumento equestre di Marco Aurelio sul Campidoglio), NA
San Michele Arcangelo, Giulio Cesare Procaccini (1574-1625)
Autoritratto, Bertel Thorvaldsen (1770-1844)
Scuola di Atene, Raffaello Sanzio (1483-1520)
Anima beata, Anonimo lombardo (XVII secolo)
Adamo ed Eva nel paradiso terrestre, Jan II Brueghel il Giovane (1601-1678)
Chiusi fuori di scuola, Emilio Longoni (1859-1932)
Ritratto di Giuseppina Negroni Prati Morosini, Francesco Hayez (1791-1882)
Ritratto di giovane, Vittore Ghislandi detto Frà Galgario (1655-1743)
Fiori in un vaso, Jan Brueghel il Vecchio "Dei Velluti" (1568-1625)
Astrolabio latino, Anonimo
L’Arco della Pace a Milano, Giovanni Migliara (1785-1837)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 1069 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Annunciazione, Gerolamo Mazzola Bedoli (1500-1569)
Veduta marina, Paul Bril (1554-1626)
Paesaggio con san Giovannino, Paul Bril (1554-1626)
Teca con i capelli di Lucrezia Borgia, Alfredo Ravasco
Ritratto di san Carlo Borromeo, Giovanni Ambrogio Figino (1548-1608)
Ritratto di Pietro Leopoldo d’Asburgo Lorena (poi Leopoldo II), Anton Raphael Mengs (1728-1779)
Ritratto di Paolo Morigia, Fede Galizia (1578-1630)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 117 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Pugnale con custodia (Sfondagiaco a orecchie), Armorari milanesi
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 145 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 71 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Adorazione dei Magi, Maestro del Santo Sangue (XVI secolo)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 29 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Incoronazione di spine, Bernardino Luini (1480-1532)
Vaso di fiori con gioiello, monete, conchiglie, Jan Brueghel il Vecchio "Dei Velluti" (1568-1625)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 858 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 1058 verso, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 5 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Fiori e rose, Gaetano Previati (1852-1920)
Cristo risorto, Marco Basaiti (1470-1530)
Allegoria dell’acqua, Jan Brueghel il Vecchio "Dei Velluti" (1568-1625)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 139 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Adorazione con san Rocco, Gian Pietro Rizzoli detto Giampietrino (1508-1549)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 12 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Natura morta con frutti, Isaac Soreau (1604-1638)
Sfera armillare, NA
San Giovanni Battista, Gian Giacomo Caprotti detto Salai (1480-1524)
Allegoria del fuoco, Jan Brueghel il Vecchio "Dei Velluti" (1568-1625)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 812 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Madonna e Bambino con san Giovanni Evangelista e san Giovanni Battista, Marco d'Oggiono (1470-1525)
Uomo in armatura, Tiziano Vecellio (1480-1576)
Anima purgante, Anonimo lombardo (XVII secolo)
Naturalis Historia, Plinio il Vecchio (23-79 dC)
Martirio di san Pietro da Verona, Alessandro Bonvicino detto Moretto (1490-1554)
Giuditta e Oloferne, Giuseppe Vermiglio (1585-1635)
Sella da parata e staffe. Particolare del Cavallo di Troia, Arte armaiola milanese
Ritratto di Bernardino da Lesmo, Bartolomeo Veneto (1502-1530)
La Maddalena e l’angelo, Giulio Cesare Procaccini (1574-1625)
Figura femminile allegorica, Giovanni Serodine (1600-1631)
Il Virgilio Ambrosiano di Francesco Petrarca, NA
Madonna e Bambino con san Pietro e san Girolamo, Cesare Magni (1511-1534)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus) f. 851 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Madonna con il Bambino e devoto, Bernardino Betti detto il Pinturicchio (1454-1513)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 663 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Assunzione della Vergine, Giovanni Agostino da Lodi (1467-1524 circa)
Cofanetto con storie di Piramo e Tisbe, Bottega degli Embriachi (XIV-XV secolo)
Ritratto di giovinetta con colomba, Natale Schiavoni (1777-1858)
Natura morta con frutti, Isaac Soreau (1604-1638)
Trionfo di Davide, Lucas Hugenszoon detto Luca di Leida (1494-1533)
Vergine delle rocce, Andrea Bianchi detto il Vespino (attivo 1612-1640)
Adorazione dei Magi, Andrea Schiavone (1510-1563)
Planetolabio, Sconosciuto
Susanna al bagno, Carlo Francesco Nuvolone (1609-1661)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 844 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Cofanetto a figure profane, Scultore lombardo
Sacra Conversazione, Ambrogio da Fossano detto il Bergognone (1453-1523)
Portico in rovina, Giovanni Migliara (1785-1837)
Borsa liturgica, Artista dell’Italia centrale
Orologio con astrolabio, Sconosciuto
Canestra di frutta, Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610)
Ritratto di Musico, Leonardo da Vinci (1452-1519)
Le notti attiche, Aulo Gellio
Autoritratto, Antonio Canova (1757-1822)
Ritratto di Giovanni Battista Morosini, Francesco Hayez (1791-1882)
Codice Atlantico (Codex Atlanticus), f. 719 recto, Leonardo da Vinci (1452-1519)
La divina proporzione (De divina proportione), Luca Pacioli (1445 circa – 1517)
Paesaggio invernale con pattinatori, Hendrick Avercamp (1585-1634)
Mosè e il serpente di bronzo, Cesare Ligari (1716-1770)
Giaele e Sisara, Giuseppe Vermiglio (1585-1635)
Caprette e agnelli, Francesco Londonio (1723-1783)
Martirio di san Sebastiano, Antonio Badile (1518-1560)
Sacra Famiglia con sant’Anna e san Giovanni, Bernardino Luini (1480-1532)
Ritratto di Emilia Morosini Zeltner, Francesco Hayez (1791-1882)
Lavandaie sul canale, Emilio Gola (1851-1923)