Ambrosiana

Ritratto di Gentiluomo (Michel de l’Hospital) Giovan Battista Moroni (1520-1578)

Ritratto di Gentiluomo (Michel de l’Hospital)

Giovan Battista Moroni (1520-1578)

  • TITOLO

    : Ritratto di Gentiluomo (Michel de l’Hospital)
  • AUTORE

    : Giovan Battista Moroni (1520-1578)
  • DATA

    : 1554
  • TIPOLOGIA

    : Dipinto
  • TECNICA

    : Olio su tela
  • DIMENSIONI

    : 185 × 115 cm
  • SOGGETTO

    : Ritratto
  • SCUOLA PITTORICA

    : Pittura del XVI secolo
  • SALA

    : 12

Sul frammento di pietra in basso a destra, in numeri romani, si legge la data in cui Giovan Battista Moroni terminò questo ritratto: 1554. Esso rappresenta un gentiluomo, a figura intera, appoggiato al basamento di una colonna, sul quale si legge una frase latina derivata da Orazio: «Impavidum ferient ruinae». Grazie a questo motto, è stato possibile avanzare un’ipotesi di identificazione del personaggio ritratto: potrebbe trattarsi di Michel de l’Hospital, rappresentante del re di Francia al Concilio di Trento (1547/1548), che per l’appunto aveva usato come motto personale questa frase di Orazio, anche se essa era abbastanza diffusa nel Cinquecento francese. Il dipinto si impone per la cura nei dettagli, dall’abito del personaggio fino al sottile gioco delle ombre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    Ritratto di Gentiluomo (Michel de l’Hospital)
  • AUTORE

    Giovan Battista Moroni (1520-1578)
  • DATA

    1554
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Olio su tela
  • DIMENSIONI

    185 × 115 cm
  • SOGGETTO

    Ritratto
  • SCUOLA PITTORICA

    Pittura del XVI secolo
  • SALA

    12

ACCADE IN AMBROSIANA

ONLINE LA NUOVA MEDIATECA DELL’AMBROSIANA

Ambrosiana

ONLINE LA NUOVA MEDIATECA DELL'AMBROSIANA

Da oggi il sito dell'Ambrosiana si arricchisce dell'area MEDIATECA

01/04/2020
NEWS
L’Ambrosiana non si ferma!

Ambrosiana

L'Ambrosiana non si ferma!

Non vediamo l'ora di accogliervi nuovamente in Pinacoteca e in Biblioteca, ma nel frattempo... teniamoci compagnia! #iorestoacasa #andràtuttobene #laculturanonsiferma #lambrosiananonsiferma

18/03/2020
NEWS