Ambrosiana

Canestra di frutta Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610)

Canestra di frutta

Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610)

  • TITOLO

    : Canestra di frutta
  • AUTORE

    : Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610)
  • INVENTARIO

    : 151
  • DATA

    : c. 1597 - 1600
  • TIPOLOGIA

    : Dipinto
  • TECNICA

    : Olio su tela
  • DIMENSIONI

    : 54,5 × 67,5 cm
  • SOGGETTO

    : Natura morta
  • SCUOLA PITTORICA

    : Pittura di fine XVI secolo
  • SALA

    : 1

E’ probabilmente l’opera più celebre presente nella collezione del cardinale Federico Borromeo, nucleo originario della Pinacoteca Ambrosiana, ed è giustamente considerata una sorta di prototipo della “natura morta”. Essa rappresenta un canestro di vimini da cui traboccano frutti e foglie, il tutto eseguito con grande realismo e attenzione al dettaglio, quasi in contrasto col fondo neutro e astratto del quadro e la linea di colore su cui il canestro stesso è appoggiato. Più volte il fondatore dell’Ambrosiana parla di questo dipinto straordinario nei suoi scritti e afferma di aver cercato invano un’opera che potesse starle a confronto, ma esso “per la sua incomparabile bellezza ed eccellenza, rimase solo”. Di esso sono state date molte interpretazioni, anche di carattere religioso: indubbiamente l’estremo realismo con cui sono accostati i frutti freschi e quelli ormai bacati, e le foglie che progressivamente seccano accartocciandosi, rendono percepibile lo scorrere inesorabile del tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    Canestra di frutta
  • AUTORE

    Michelangelo Merisi da Caravaggio (1571-1610)
  • INVENTARIO

    151
  • DATA

    c. 1597 - 1600
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Olio su tela
  • DIMENSIONI

    54,5 × 67,5 cm
  • SOGGETTO

    Natura morta
  • SCUOLA PITTORICA

    Pittura di fine XVI secolo
  • SALA

    1

ACCADE IN AMBROSIANA

La chiesa che verrà. <br>Sinodalità: la lezione di Martini

Ambrosiana

La chiesa che verrà.
Sinodalità: la lezione di Martini

Mercoledì 15 febbraio alle ore 18.00 presso la Sala Accademie dell'Ambrosiana si svolgerà la tavola rotonda dal titolo “La Chiesa che verrà. Sinodalità: la lezione di Martini”.

15/02/2023-15/02/2023
CONFERENZA
L'UCRAINA IN 100 DATE

Accademia

L'UCRAINA IN 100 DATE

Il 31 gennnaio alle 17.00, in sala Accademie, si terrà la presentazione del volume di Giulia Lami, "L'Ucraina in 100 date", edito da Della Porta

31/01/2023-31/01/2023
PRESENTAZIONE
CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE<BR>PROGRAMMA GENNAIO-APRILE 2023

Pinacoteca

CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE
PROGRAMMA GENNAIO-APRILE 2023

Visite ludiche per famiglie con bambini a cura del nostro partner per la didattica AdArtem. Le visite si tengono la domenica alle 11.00, ogni due settimane.

22/01/2023-23/04/2023
VISITE PER ADULTI

Pinacoteca

VISITE PER ADULTI "LE MERAVIGLIE DELL'AMBROSIANA" GENNAIO-APRILE 2023

Anche per i primi mesi del 2023 proseguono gli appuntamenti domenicali con le guide di AdArtem, nostro partner per la didattica, alla scoperta delle meraviglie dell'Ambrosiana, con molti appuntamenti speciali!

15/01/2023-30/04/2023
CRIPTA SAN SEPOLCRO: APERTURA AL PUBBLICO FINO AL 2 APRILE 2023

San Sepolcro

CRIPTA SAN SEPOLCRO: APERTURA AL PUBBLICO FINO AL 2 APRILE 2023

Apertura Cripta fino al 2 aprile 2023 tutti i sabati e domeniche dalle 11.00 alle 17.30 | ultimo accesso 17.00

14/01/2023-02/04/2023
APERTURA SPECIALE
PRESEPI ALL'AMBROSIANA DALLE COLLEZIONI DEL MUSEO DI DALMINE

Pinacoteca

PRESEPI ALL'AMBROSIANA DALLE COLLEZIONI DEL MUSEO DI DALMINE

Dal 1 dicembre sino a fine gennaio, la Pinacoteca Ambrosiana ospiterà una mostra diffusa di Presepi, provenienti dal Museo del Presepio di Dalmine.

01/12/2022-31/01/2023
MOSTRA
L’AMBROSIANA E IL DUOMO INSIEME PER MILANO

Ambrosiana

L'AMBROSIANA E IL DUOMO INSIEME PER MILANO

La Veneranda Biblioteca Ambrosiana e la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano presentano un accordo di collaborazione che segna l’inizio di un comune percorso volto a fare rete, per la valorizzazione del patrimonio di fede e di arte che i due enti custodiscono da secoli.

28/10/2022
NEWS
GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO <br> SCUOLA DI LUCE

Pinacoteca

GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO
SCUOLA DI LUCE

Un’installazione artistica composta da ventun disegni per ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. A cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti,

15/09/2022-31/01/2023
MOSTRA