Ambrosiana

San Giovanni Battista Gian Giacomo Caprotti detto Salai (1480-1524)

San Giovanni Battista

Gian Giacomo Caprotti detto Salai (1480-1524)

  • TITOLO

    : San Giovanni Battista
  • AUTORE

    : Gian Giacomo Caprotti detto Salai (1480-1524)
  • DATA

    : c. 1520
  • TIPOLOGIA

    : Dipinto
  • TECNICA

    : Tempera e olio su tavola
  • DIMENSIONI

    : 73 × 50.9 cm
  • SOGGETTO

    : Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    : XVI secolo. Pittura lombarda
  • SALA

    : Aula Leonardi

Anche questo dipinto presenta una travagliata storia attributiva: lo si pensò opera di Bernardino Luini, poi addirittura di Leonardo, venne attribuito infine al più indisciplinato e spavaldo dei discepoli di Leonardo, Gian Giacomo Caprotti, detto il Salaino (nome di origine araba che significherebbe “piccolo diavolo”). La critica più recente non si sbilancia e parla invece di un generico pittore leonardesco del primo quarto del Cinquecento. È indubbio che l’autore si sia ispirato al celebre “Giovanni Battista” del Louvre, sicuramente di Leonardo, anche se vi sono alcune differenze sostanziali: è scomparsa, rispetto all’originale, la croce, e il personaggio, che Leonardo fa risaltare da uno sfondo oscuro, in questo dipinto, oltre ad avere tratti più femminei e quasi vezzosi, è inserito in un paesaggio idilliaco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    San Giovanni Battista
  • AUTORE

    Gian Giacomo Caprotti detto Salai (1480-1524)
  • DATA

    c. 1520
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Tempera e olio su tavola
  • DIMENSIONI

    73 × 50.9 cm
  • SOGGETTO

    Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    XVI secolo. Pittura lombarda
  • SALA

    Aula Leonardi

ACCADE IN AMBROSIANA

CHIUSURA AMBROSIANA DAL 4 AL 7 DICEMBRE COMPRESO

Ambrosiana

CHIUSURA PINACOTECA E BIBLIOTECA DAL 4 AL 7 DICEMBRE COMPRESO

Si comunica ai gentili utenti della Biblioteca e visitatori della Pinacoteca che l'Ambrosiana sarà chiusa al pubblico dal giorno 4 al giorno 7 dicembre compreso.

13/11/2019
NEWS
BOOKCITY MILANO 2019 | Letteratura senza Parola? Echi della Sacra Scrittura in opere e autori

Biblioteca

BOOKCITY MILANO 2019 | Letteratura senza Parola? Echi della Sacra Scrittura in opere e autori

Venerdì 15 novembre, alle ore 17, nell'ambito di Bookcity, presso la Biblioteca Ambrosiana si terrà un dibattito di grande valore culturale, che prende le mosse dalla pubblicazione del Dizionario Biblico della Letteratura italiana, edito da ITL.

15/11/2019-15/11/2019
CONFERENZA
LETTURE DI NUOVI CLASSICI | IL

Biblioteca

LETTURE DI NUOVI CLASSICI | IL "DE CHRISTIANA RELIGIONE" DI MARSILIO FICINO

Gli incontri su “Fede, Logos, Ethos” si tengono regolarmente dal 2012. Ciascun incontro prevede la lettura di un “Classico” – scelto per lo più tra Autori delle Tradizioni ebraica, cristiana, islamica o indiana, dal IX al XVII secolo – e il commento da parte di un esperto.

20/11/2019-20/11/2019
CONFERENZA
GIOVEDI' LETTERARIO | Il particolare superfluo

Biblioteca

GIOVEDI' LETTERARIO | Il particolare superfluo

Dal 2008, i giovedì letterari dell’Ambrosiana, curati da Armando Torno, propongono la presentazione di nuove pubblicazioni di alto profilo scientifico. Alberto Cadioli presenta il volume con l’autore, modera Armando Torno.

14/11/2019-14/11/2019
PRESENTAZIONE
I nodi della memoria. Concezioni e pratiche della memoria nel periodo borromaico

Accademia

I nodi della memoria. Concezioni e pratiche della memoria nel periodo borromaico

I lavori saranno articolati in tre ‘nodi”: “Memoria e cristianesimo, da Agostino all’Età Moderna”; “Memoria nelle pratiche performative e missionarie”;“Pratiche della Memoria e Missione: dall’Europa ai Mondi Oltremare”

27/11/2019-28/11/2019
DIES ACCADEMICI
PER DANTE VERSO IL '21. DANTE E L'EUROPA NELL'OTTOCENTO

Biblioteca

PER DANTE VERSO IL '21. DANTE E L'EUROPA NELL'OTTOCENTO

Il ciclo di incontri Per Dante verso il ’21. Dante e l’Europa nell’Ottocento, intende presentare alcuni aspetti rilevanti della fortuna dell’opera del Poeta presso figure di spicco della cultura europea dell’Ottocento.

28/03/2019-21/11/2019
CONFERENZA