Ambrosiana
ambrosiana.it - Versione Beta

Adorazione dei Magi Tiziano Vecellio (1480-1576)

Adorazione dei Magi

Tiziano Vecellio (1480-1576)

Eseguito attorno al 1559-60, probabilmente con l’ausilio di aiutanti di bottega, il dipinto ha molte caratteristiche del Tiziano maturo. Interessante la resa del cielo, ove la stesura cromatica lascia a tratti spazio alla tela lasciata grezza, con un effetto del tutto particolare. Vale la pena di ricordare anche una curiosità: il grazioso cagnolino ai piedi della capanna venne coperto, perché ritenuto scandaloso e irriverente. Nel De pictura sacra, Federico Borromeo, fondatore dell’Ambrosiana, definì l’ispiratore di tale rimozione “austero e fanatico” e riporta le parole di Tiziano stesso, secondo il quale “non faceva meraviglia che gente ignorante di ogni arte avesse potuto commettere un simile sfregio”. In occasione dell’ultimo intervento restaurativo, la bestiola è stata recuperata, contribuendo a sottolineare l’interesse naturalistico del geniale pittore veneto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    Adorazione dei Magi
  • AUTORE

    Tiziano Vecellio (1480-1576)
  • DATA

    c. 1557 - 1560
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Olio su tela
  • DIMENSIONI

    223 × 120 cm
  • SOGGETTO

    Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    XVI secolo. Pittura veneziana
  • SALA

    1

ACCADE IN AMBROSIANA

titolo

PINACOTECA

I SEGRETI DEL CODICE ATLANTICO

Celebrazioni per i Cinquecento anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci.

18/12/2018-17/03/2019
MOSTRA
titolo

ACCADEMIA

L’AFRICA NEL MONDO, IL MONDO IN AFRICA

Classis Africana – V Dies Academicus

24-25/01/2019
DIES ACCADEMICO
titolo

AMBROSIANA

PRENOTAZIONI

L’Ambrosiana ha un nuovo servizio di prenotazione per gruppi e visite guidate!

18/12/2018
NEWS
titolo

PINACOTECA

SCUOLA DI ATENE

Si avviano al termine i lavori di restauro sul cartone di Raffaello.

27/10/2018
NEWS