Ambrosiana
ambrosiana.it - Versione Beta

Mosè e il serpente di bronzo Cesare Ligari (1716-1770)

Mosè e il serpente di bronzo

Cesare Ligari (1716-1770)

Sul retro della tela, si legge: “Cesare Ligari figlio di Pietro dipinse in Venezia, 1740”; l’opera fu donata all’Ambrosiana cento anni dopo da un loro discendente, Angelo Ligari. Il dipinto rappresenta l’episodio narrato nel Libro dei Numeri (Nm 21,4-9): per punire gli Israeliti a causa delle loro lamentele, Dio mandò serpenti velenosi; implorato da Mosè di fermare la strage, il Signore ordinò di innalzare su un palo un serpente di rame: chi, morso da un serpente, avesse guardato il simulacro sarebbe rimasto in vita.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    Mosè e il serpente di bronzo
  • AUTORE

    Cesare Ligari (1716-1770)
  • DATA

    1740
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Olio su tela
  • DIMENSIONI

    126 × 163 cm
  • SOGGETTO

    Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    Pittura del XVIII secolo
  • SALA

    17

ACCADE IN AMBROSIANA

titolo

PINACOTECA

I SEGRETI DEL CODICE ATLANTICO

Celebrazioni per i Cinquecento anni dalla scomparsa di Leonardo da Vinci.

18/12/2018-17/03/2019
MOSTRA
titolo

ACCADEMIA

L’AFRICA NEL MONDO, IL MONDO IN AFRICA

Classis Africana – V Dies Academicus

24-25/01/2019
DIES ACCADEMICO
titolo

AMBROSIANA

PRENOTAZIONI

L’Ambrosiana ha un nuovo servizio di prenotazione per gruppi e visite guidate!

18/12/2018
NEWS
titolo

PINACOTECA

SCUOLA DI ATENE

Si avviano al termine i lavori di restauro sul cartone di Raffaello.

27/10/2018
NEWS