Ambrosiana

Madonna del padiglione Sandro Botticelli (Alessandro di Mariano Filipepi detto) (1444 o 1445-1510)

Madonna del padiglione

Sandro Botticelli (Alessandro di Mariano Filipepi detto) (1444 o 1445-1510)

  • TITOLO

    : Madonna del padiglione
  • AUTORE

    : Sandro Botticelli (Alessandro di Mariano Filipepi detto) (1444 o 1445-1510)
  • DATA

    : c. 1490
  • TIPOLOGIA

    : Dipinto
  • TECNICA

    : Tempera su tavola
  • DIMENSIONI

    : 65 cm
  • SOGGETTO

    : Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    : XV secolo. Pittura fiorentina
  • SALA

    : 2

Questo splendido tondo di Sandro Botticelli, eseguito a punta di pennello con una attenzione miniaturistica, propone un tema religioso apparentemente convenzionale (la Madonna con il Bambino), ma in realtà carico di simbologie. Già la stessa tenda, o “padiglione”, è uno dei simboli biblici più importanti sia nell’Antico Testamento (la “tenda del convegno” come luogo della presenza di Dio), sia nel Nuovo Testamento (nel vangelo di Giovanni, per sintetizzare il mistero dell’incarnazione, si legge: «E il Verbo si è fatto carne e “ha posto la sua tenda” in mezzo a noi»). I due angeli che aprono la “tenda” svelano dunque il mistero dell’incarnazione: il Figlio di Dio che si è fatto bambino ed è nato dalla Vergine Madre.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    Madonna del padiglione
  • AUTORE

    Sandro Botticelli (Alessandro di Mariano Filipepi detto) (1444 o 1445-1510)
  • DATA

    c. 1490
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Tempera su tavola
  • DIMENSIONI

    65 cm
  • SOGGETTO

    Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    XV secolo. Pittura fiorentina
  • SALA

    2

ACCADE IN AMBROSIANA

ONLINE LA NUOVA MEDIATECA DELL’AMBROSIANA

Ambrosiana

ONLINE LA NUOVA MEDIATECA DELL'AMBROSIANA

Da oggi il sito dell'Ambrosiana si arricchisce dell'area MEDIATECA

01/04/2020
NEWS
L’Ambrosiana non si ferma!

Ambrosiana

L'Ambrosiana non si ferma!

Non vediamo l'ora di accogliervi nuovamente in Pinacoteca e in Biblioteca, ma nel frattempo... teniamoci compagnia! #iorestoacasa #andràtuttobene #laculturanonsiferma #lambrosiananonsiferma

18/03/2020
NEWS