Ambrosiana

IL SIGNIFICATO SIMBOLICO DELLA PALMA VOLUTA DA FEDERICO BORROMEO

Qual è il significato che il cardinal Federico volle dare a questa palma di rame, collocata nel cuore della Biblioteca Ambrosiana? La Palma, di sua natura, ha un simbolismo polimorfo cioè molto vario. Innanzitutto, il primo riferimento è quello alla Sacra Scrittura; nei Salmi leggiamo che “il giusto fiorirà come palma” e dunque la palma come un simbolo religioso che rimanda alla lealtà. Però abbiamo anche altri simbolismi, che arrivano sia dalla cultura pagana sia dalla cultura generalmente considerata umana; pensiamo ad esempio alla palma come simbolo di rigenerazione. La palma, quando sembra che stia per seccare, improvvisamente rifiorisce, rinverdisce nuovamente, come per indicare la rigenerazione della natura. La palma fornisce i datteri che sono un alimento e quindi è anche fonte di sostentamento, ma dalle sue foglie si possono anche ricavare, a mo’ di papiro, dei fogli su cui elaborare strumenti culturali. Sono tutti elementi particolari che noi troviamo documentati nella letteratura tipica della Biblioteca Ambrosiana, dove si è cercato di sondare questo simbolismo che ho per l’appunto definito polimorfo, cioè molto vario.

ACCADE IN AMBROSIANA

PASTORI. MILANO

Accademia

PASTORI. MILANO

Il 7 febbraio 2023 alle 19.00 presso la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, con il patrocinio della Classe di Slavistica dell'Accademia Ambrosiana, si terrà la prima europea del nuovo film "PASTORI. MILANO", con la regia del documentarista Andrej Andreev.

07/02/2023-07/02/2023
PRESENTAZIONE
CONCEPIRE E RAPPRESENTARE L'AFRICA

Pinacoteca

CONCEPIRE E RAPPRESENTARE L'AFRICA

Il 10 e l'11 febbraio si terà presso la Sala delle Accademie della Biblioteca Ambrosiana il VI Dies Academicus della Classe di Studi Africana

10/02/2023-11/02/2023
AMBROSIANA NASCOSTA. CURIOSITÀ DALLE COLLEZIONI

Pinacoteca

AMBROSIANA NASCOSTA. CURIOSITÀ DALLE COLLEZIONI

Sale 2 e 3, l'esposizione è la seconda di una serie dedicata a mostrarci ciò che normalmente non è esposto, per una più ampia valorizzazione del patrimonio dell’Istituzione.

02/02/2023-02/05/2023
MOSTRA
La chiesa che verrà. <br>Sinodalità: la lezione di Martini

Ambrosiana

La chiesa che verrà.
Sinodalità: la lezione di Martini

Mercoledì 15 febbraio alle ore 18.00 presso la Sala Accademie dell'Ambrosiana si svolgerà la tavola rotonda dal titolo “La Chiesa che verrà. Sinodalità: la lezione di Martini”.

15/02/2023-15/02/2023
CONFERENZA
CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE<BR>PROGRAMMA GENNAIO-APRILE 2023

Pinacoteca

CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE
PROGRAMMA GENNAIO-APRILE 2023

Visite ludiche per famiglie con bambini a cura del nostro partner per la didattica AdArtem. Le visite si tengono la domenica alle 11.00, ogni due settimane.

22/01/2023-23/04/2023
VISITE PER ADULTI

Pinacoteca

VISITE PER ADULTI "LE MERAVIGLIE DELL'AMBROSIANA" GENNAIO-APRILE 2023

Anche per i primi mesi del 2023 proseguono gli appuntamenti domenicali con le guide di AdArtem, nostro partner per la didattica, alla scoperta delle meraviglie dell'Ambrosiana, con molti appuntamenti speciali!

15/01/2023-30/04/2023
CRIPTA SAN SEPOLCRO: APERTURA AL PUBBLICO FINO AL 2 APRILE 2023

San Sepolcro

CRIPTA SAN SEPOLCRO: APERTURA AL PUBBLICO FINO AL 2 APRILE 2023

Apertura Cripta fino al 2 aprile 2023 tutti i sabati e domeniche dalle 11.00 alle 17.30 | ultimo accesso 17.00

14/01/2023-02/04/2023
APERTURA SPECIALE
L’AMBROSIANA E IL DUOMO INSIEME PER MILANO

Ambrosiana

L'AMBROSIANA E IL DUOMO INSIEME PER MILANO

La Veneranda Biblioteca Ambrosiana e la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano presentano un accordo di collaborazione che segna l’inizio di un comune percorso volto a fare rete, per la valorizzazione del patrimonio di fede e di arte che i due enti custodiscono da secoli.

28/10/2022
NEWS
GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO <br> SCUOLA DI LUCE

Pinacoteca

GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO
SCUOLA DI LUCE

Un’installazione artistica composta da ventun disegni per ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. A cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti,

15/09/2022-16/02/2023
MOSTRA