Ambrosiana

IL CORTILE DEGLI SPIRITI MAGNI
Introduzione

Il Cortile degli Spiriti Magni è da sempre uno dei luoghi che affascinano maggiormente i nostri visitatori. Per questioni logistiche non è possibile accedervi, ma durante la visita della Pinacoteca lo si può ammirare dall’alto, dai loggiati dell’ala Galbiati.
Abbiamo quindi pensato di proporvi una serie di video dedicati a questo luogo così suggestivo, perché possiate apprezzarlo ancora di più quando tornerete a farci visita.
Il Cortile fu ideato dal prefetto Giovanni Galbiati nel 1932 e prende il suo nome dai versetti 118-119 del canto IV dell’Inferno, dove a Dante, nel limbo, vengono mostrati appunto gli “spiriti magni”, cioè i grandi della poesia, della scienza, della cultura.
È possibile leggere la citazione di Dante sulla parete frontale del cortile, dove si intravede anche quello che rimane di un affresco opera di Aurelio Luini, figlio del più celebre Bernardino.
Come in una specie di “convegno”, il prefetto Galbiati volle raccogliere le statue degli “spiriti magni” della cultura europea, antica e moderna.
Vi troviamo Platone, san Tommaso d’Aquino, Dante Alighieri, Alessandro Manzoni, Chateaubriand, Goethe, Shakespeare. Vi sono poi Sandor Petöfi, letterato, poeta ed eroe nazionale ungherese; Dimitrie Cantemir intellettuale rumeno e Teofrasto Paracelso, rappresentante della cultura elvetica.
Curiosi di conoscere di più su ciascuno di questi personaggi? Continuate a seguirci, nelle prossime settimane vi presenteremo uno spirito per volta!

Musica: In the distance | https://www.hooksounds.com

ACCADE IN AMBROSIANA

LA MADRE DI DIO NELLE CULTURE SLAVE

Accademia

LA MADRE DI DIO NELLE CULTURE SLAVE

XI Dies Academicus della Classe di Slavistica dell'Accademia Ambrosiana: un convegno internazionale che costituisce una desiderata occasione per favorire l'incontro e il lavoro comune di specialisti internazionali nelle materie afferenti alla Slavistica

06/10/2022-08/10/2022
CONVEGNO
MUMU - Musica al Museo 2022

Pinacoteca

MUMU - Musica al Museo 2022

La Pinacoteca Ambrosiana ospita la terza edizione di MUMU – Musica al Museo, un progetto in cui il grande repertorio musicale classico incontra i capolavori dell’arte di ogni tempo.

28/09/2022-05/10/2022
APERTURA SPECIALE
MANOSCRITTI MINIATI IN ITALIA DALLA BIBLIOTECA AMBROSIANA. Il Trecento

Pinacoteca

MANOSCRITTI MINIATI IN ITALIA DALLA BIBLIOTECA AMBROSIANA. Il Trecento

La mostra presenta un nucleo di manoscritti decorati nel Trecento in Italia provenienti dalle collezioni della Biblioteca Ambrosiana.

08/09/2022-15/11/2022
MOSTRA
GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO <br> SCUOLA DI LUCE

Pinacoteca

GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO
SCUOLA DI LUCE

Un’installazione artistica composta da ventun disegni per ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. A cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti,

15/09/2022-10/01/2023
MOSTRA