Ambrosiana

CROCIFISSIONE
GUIDO RENI

Sul mondo immerso nelle tenebre, si staglia purissimo e immacolato il corpo di Gesù che leva il suo sguardo al cielo, prima di emettere l’ultimo respiro. Il Candore del corpo del Redentore, privo di ogni elemento cruento, ci sta a significare che Gesù è l’agnello di Dio che toglie il peccato del mondo. Inoltre, il teschio di Adamo alla base della Croce indica Gesù come il nuovo Adamo, il principio della nuova creazione e di una umanità nuova. Può darsi che in questi giorni, unici e tremendi, anche a noi siano venute sulle labbra le ultime parole di Gesù sulla croce: “Dio mio, Dio mio perché mi hai abbandonato”. Sia dato anche a noi di vedere, come nel dipinto, quella luce che viene dall’alto, abbraccio del Padre al Figlio prediletto nel quale si compiace e nel quale ciascuno di noi è figlio nel figlio.

ACCADE IN AMBROSIANA

LA MADRE DI DIO NELLE CULTURE SLAVE

Accademia

LA MADRE DI DIO NELLE CULTURE SLAVE

XI Dies Academicus della Classe di Slavistica dell'Accademia Ambrosiana: un convegno internazionale che costituisce una desiderata occasione per favorire l'incontro e il lavoro comune di specialisti internazionali nelle materie afferenti alla Slavistica

06/10/2022-08/10/2022
CONVEGNO
MUMU - Musica al Museo 2022

Pinacoteca

MUMU - Musica al Museo 2022

La Pinacoteca Ambrosiana ospita la terza edizione di MUMU – Musica al Museo, un progetto in cui il grande repertorio musicale classico incontra i capolavori dell’arte di ogni tempo.

28/09/2022-05/10/2022
APERTURA SPECIALE
MANOSCRITTI MINIATI IN ITALIA DALLA BIBLIOTECA AMBROSIANA. Il Trecento

Pinacoteca

MANOSCRITTI MINIATI IN ITALIA DALLA BIBLIOTECA AMBROSIANA. Il Trecento

La mostra presenta un nucleo di manoscritti decorati nel Trecento in Italia provenienti dalle collezioni della Biblioteca Ambrosiana.

08/09/2022-15/11/2022
MOSTRA
GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO <br> SCUOLA DI LUCE

Pinacoteca

GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO
SCUOLA DI LUCE

Un’installazione artistica composta da ventun disegni per ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. A cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti,

15/09/2022-10/01/2023
MOSTRA