Ambrosiana
19/11/2021

Ponte dell’Immacolata:
orari e iniziative

In cerca di idee per il Ponte dell’Immacolata? La Pinacoteca Ambrosiana vi aspetta tutti i giorni dal 4 all’8 dicembre (lunedì 6 incluso) con orario continuato dalle 10.00 alle 18.00 e con tante attività per adulti e bambini!

VISITE GUIDATE A CURA DI

PER FAMIGLIE

CACCIA AL DETTAGLIO: QUANTE VOLTE E’ NATO GESU’? | 5 dicembre ore 10.30
Questo tour è aperto a tutti voi bambini…ve la cavate bene in matematica? Cosa c’entrano i numeri col Natale? C’entrano moltissimo, soprattutto in Ambrosiana! Sapete quanti Gesù bambino ci sono nelle sue sale? Quanti buoi e quanti asinelli? E quanti Re Magi (attenzione, andranno moltiplicati per tre!). Contiamoli nelle sale del Museo e troviamoli tutti insieme!
Costo € 8 bambini fino ai 14 anni, € 18 adulti (comprensivo di ingresso e visita guidata)
PRENOTA ORA

CACCIA AL DETTAGLIO: AMBROGIO E LA PALMA D’ORO | 7 dicembre, ore 10.30
Cosa lega la Pinacoteca di Federico Borromeo a Sant’Ambrogio? Lo scopriamo insieme in un gioco tra le sale del Museo, tra le opere più strane custodite nelle sue meravigliose sale. Solo chi troverà la palma d’oro di Ambrogio sarà decretato vincitore e riceverà uno speciale Ambrogino d’Oro tutto per lui!
Costo € 8 bambini fino ai 14 anni, € 18 adulti (comprensivo di ingresso e visita guidata)
PRENOTA ORA

PER ADULTI

LE MERAVIGLIE DELL’AMBROSIANA, SPECIALE NATALE | 5 dicembre ore 15.30
Una visita all’interno della Pinacoteca Ambrosiana, il primo museo d’arte aperto al pubblico a Milano, per lasciarci affascinare dalle meravigliose opere custodite. In particolare nel periodo natalizio possiamo contemplare insieme i quadri della natività acconto ai capolavori come il Cartone preparatorio per la Scuola di Atene di Raffaello, la Canestra di frutta di Caravaggio, il Musico e il Codice Atlantico di Leonardo, i preziosi dipinti fiamminghi e del Rinascimento lombardo e veneto.
Costo € 20 adulti (comprensivo di ingresso, microfonaggio e visita guidata)
PRENOTA ORA

LE MERAVIGLIE DELL’AMBROSIANA, SPECIALE SANT’AMBROGIO | 7 dicembre ore 15.30
Che legame c’è tra la Pinacoteca di Federico Borromeo e sant’Ambrogio? Nel 1618, Federico Borromeo, arcivescovo di Milano, donò la sua collezione di dipinti alla biblioteca da lui fondata nel 1607 e dedicata al patrono della città sant’Ambrogio, raffigurato in importanti dipinti della collezione ad opera di Simone Peterzano e Giovan Battista Crespi detto il Cerano. Con le meraviglie custodite nella biblioteca e nella pinacoteca, Federico Borromeo intendeva dare alla città di Milano e al mondo intero la possibilità di percorrere le vie del Bello e del Vero
Costo € 20 adulti (comprensivo di ingresso, microfonaggio e visita guidata)
PRENOTA ORA

Ponte dell’Immacolata: <br>orari e iniziative

ACCADE IN AMBROSIANA

LA MADRE DI DIO NELLE CULTURE SLAVE

Accademia

LA MADRE DI DIO NELLE CULTURE SLAVE

XI Dies Academicus della Classe di Slavistica dell'Accademia Ambrosiana: un convegno internazionale che costituisce una desiderata occasione per favorire l'incontro e il lavoro comune di specialisti internazionali nelle materie afferenti alla Slavistica

06/10/2022-08/10/2022
CONVEGNO
MUMU - Musica al Museo 2022

Pinacoteca

MUMU - Musica al Museo 2022

La Pinacoteca Ambrosiana ospita la terza edizione di MUMU – Musica al Museo, un progetto in cui il grande repertorio musicale classico incontra i capolavori dell’arte di ogni tempo.

28/09/2022-05/10/2022
APERTURA SPECIALE
MANOSCRITTI MINIATI IN ITALIA DALLA BIBLIOTECA AMBROSIANA. Il Trecento

Pinacoteca

MANOSCRITTI MINIATI IN ITALIA DALLA BIBLIOTECA AMBROSIANA. Il Trecento

La mostra presenta un nucleo di manoscritti decorati nel Trecento in Italia provenienti dalle collezioni della Biblioteca Ambrosiana.

08/09/2022-15/11/2022
MOSTRA
GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO <br> SCUOLA DI LUCE

Pinacoteca

GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO
SCUOLA DI LUCE

Un’installazione artistica composta da ventun disegni per ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. A cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti,

15/09/2022-10/01/2023
MOSTRA