Ambrosiana

Madonna con il Bambino e devoto Bernardino Betti detto il Pinturicchio (1454-1513)

Madonna con il Bambino e devoto

Bernardino Betti detto il Pinturicchio (1454-1513)

  • TITOLO

    : Madonna con il Bambino e devoto
  • AUTORE

    : Bernardino Betti detto il Pinturicchio (1454-1513)
  • INVENTARIO

    : 3
  • DATA

    : c. 1500 - 1510
  • TIPOLOGIA

    : Dipinto
  • TECNICA

    : Tempera su tavola
  • DIMENSIONI

    : 85 × 66 cm
  • SOGGETTO

    : Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

    :
  • SALA

    : 2

Il soggetto del dipinto è sviluppato su tre piani: in alto la gloria angelica; al centro la figura di Maria che porge il Bambino benedicente; nella parte inferiore, a sinistra, l’offerente nella consueta posizione di preghiera, ritratto di profilo, in ginocchio, e con in mano il berretto, mentre riceve la benedizione. Durante i recenti restauri, in basso a destra sono comparse tracce di un secondo offerente, simmetrico rispetto al primo. Il particolare trova conferma nella scena rappresentata a sinistra della Vergine e del Bambino: un arco roccioso lascia intravedere sullo sfondo un paesaggio urbano e, davanti, due cavalieri cristiani aggrediti da un turco a cavallo. Probabilmente dunque l’intero dipinto deve essere considerato una specie di “ex voto” per lo scampato pericolo in seguito all’aggressione: purtroppo, a causa dei danneggiamenti subiti dalla superficie pittorica, dei due offerenti è rimasto solo il ritratto del primo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

  • TITOLO

    Madonna con il Bambino e devoto
  • AUTORE

    Bernardino Betti detto il Pinturicchio (1454-1513)
  • INVENTARIO

    3
  • DATA

    c. 1500 - 1510
  • TIPOLOGIA

    Dipinto
  • TECNICA

    Tempera su tavola
  • DIMENSIONI

    85 × 66 cm
  • SOGGETTO

    Arte sacra
  • SCUOLA PITTORICA

  • SALA

    2

ACCADE IN AMBROSIANA

CONCEPIRE E RAPPRESENTARE L'AFRICA

Pinacoteca

CONCEPIRE E RAPPRESENTARE L'AFRICA

Il 10 e l'11 febbraio si terà presso la Sala delle Accademie della Biblioteca Ambrosiana il VI Dies Academicus della Classe di Studi Africana

10/02/2023-11/02/2023
AMBROSIANA NASCOSTA. CURIOSITÀ DALLE COLLEZIONI

Pinacoteca

AMBROSIANA NASCOSTA. CURIOSITÀ DALLE COLLEZIONI

Sale 2 e 3, l'esposizione è la seconda di una serie dedicata a mostrarci ciò che normalmente non è esposto, per una più ampia valorizzazione del patrimonio dell’Istituzione.

02/02/2023-02/05/2023
MOSTRA
La chiesa che verrà. <br>Sinodalità: la lezione di Martini

Ambrosiana

La chiesa che verrà.
Sinodalità: la lezione di Martini

Mercoledì 15 febbraio alle ore 18.00 presso la Sala Accademie dell'Ambrosiana si svolgerà la tavola rotonda dal titolo “La Chiesa che verrà. Sinodalità: la lezione di Martini”.

15/02/2023-15/02/2023
CONFERENZA
CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE<BR>PROGRAMMA GENNAIO-APRILE 2023

Pinacoteca

CACCIA AL DETTAGLIO: VISITE PER FAMIGLIE
PROGRAMMA GENNAIO-APRILE 2023

Visite ludiche per famiglie con bambini a cura del nostro partner per la didattica AdArtem. Le visite si tengono la domenica alle 11.00, ogni due settimane.

22/01/2023-23/04/2023
VISITE PER ADULTI

Pinacoteca

VISITE PER ADULTI "LE MERAVIGLIE DELL'AMBROSIANA" GENNAIO-APRILE 2023

Anche per i primi mesi del 2023 proseguono gli appuntamenti domenicali con le guide di AdArtem, nostro partner per la didattica, alla scoperta delle meraviglie dell'Ambrosiana, con molti appuntamenti speciali!

15/01/2023-30/04/2023
CRIPTA SAN SEPOLCRO: APERTURA AL PUBBLICO FINO AL 2 APRILE 2023

San Sepolcro

CRIPTA SAN SEPOLCRO: APERTURA AL PUBBLICO FINO AL 2 APRILE 2023

Apertura Cripta fino al 2 aprile 2023 tutti i sabati e domeniche dalle 11.00 alle 17.30 | ultimo accesso 17.00

14/01/2023-02/04/2023
APERTURA SPECIALE
L’AMBROSIANA E IL DUOMO INSIEME PER MILANO

Ambrosiana

L'AMBROSIANA E IL DUOMO INSIEME PER MILANO

La Veneranda Biblioteca Ambrosiana e la Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano presentano un accordo di collaborazione che segna l’inizio di un comune percorso volto a fare rete, per la valorizzazione del patrimonio di fede e di arte che i due enti custodiscono da secoli.

28/10/2022
NEWS
GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO <br> SCUOLA DI LUCE

Pinacoteca

GIOIELLI DI GIULIO MANFREDI CELEBRANO RAFFAELLO
SCUOLA DI LUCE

Un’installazione artistica composta da ventun disegni per ventun gioielli raffinati, corrispondenti a ventuno personaggi del Cartone di Raffaello. A cura di Alberto Rocca e Arnaldo Colasanti,

15/09/2022-16/02/2023