Ambrosiana
21/05/2020

LA PINACOTECA RIAPRE LE SUE PORTE AL PUBBLICO!

Finalmente la Pinacoteca riapre al pubblico!
Vi aspettiamo sabato 30 e domenica 31 maggio, lunedì 1 e martedì 2 giugno 2020, dalle 10.00 alle 18.00 e poi nei successivi weekend di giugno (sabato e domenica).
Per i primi quattro giorni, il museo sarà aperto a prezzi speciali:
€ 10,00 intero
€ 8,00 per gli aventi diritto a riduzioni
(Under 18, Over 65, Soci COOP Lombardia, possessori carta ChiarA2A, universitari, possessori MILANOCARD, possessori ISIC card, possessori biglietto Museo Pogliaghi o Colosso san Carlo di Arona (entro un anno dall’emissione), tesserati Azione Cattolica, tesserati associazione Amici di Brera, Soci Touring Club, Soci FAI, possessori biglietto cripta San Sepolcro, Duomo Pass o Duomo Fast-track interi, possessori Abbonamento Musei Piemonte Valle d’Aosta)

Vi ricodiamo inoltre che, come sempre, le famiglie possono usufruire di uno speciale sconto: fino a 5 gratuità per ragazzi under14 per ogni adulto pagante!
Vi aspettiamo!

In questo periodo gli ingressi saranno ulteriormente contingentati – max 20 per ogni mezz’ora – e sarà necessario acquistare preventivamente i biglietti online tramite il nostro sito

Rimarrà invece chiusa fino a data da destinarsi la Cripta del Santo Sepolcro.

QUALI ESPOSIZIONI POTRETE VISITARE?
Oltre alle opere della collezione, in Pinacoteca si potranno ammirare altre due rassegne: la prima, allestita in Sala Federiciana e curata da Paola Salvi, si intitola L’anatomia dal Medioevo a Leonardo da Vinci e presenta una selezione di volumi, tutti parte del ricchissimo catalogo della Biblioteca Ambrosiana, che consente di tracciare per tappe significative il percorso degli studi di medicina e anatomia dall’inizio del millennio all’epoca in cui fu attivo Leonardo da Vinci.
L’altra, allestita per l’edizione di Museocity / Museosegreto in sala 2-3, dedicata quest’anno alla creatività al femminile – ma mai sinora aperta – propone una serie di documenti di donne che si sono distinte, ciascuna nel loro campo d’indagine. Si troveranno, ad esempio, dattiloscritti e materiale autografo della poetessa milanese Alda Merini (1931-2009), fogli autografi di Gaetana Agnesi (Milano, 1718-1799) una delle più importanti matematiche di tutti i tempi, prima donna autrice di un libro di matematica e prima a ottenere una cattedra universitaria di matematica all’Università di Bologna; a queste si affianca la teca con i capelli di Lucrezia Borgia (1480-1519) e parte del carteggio tra la stessa e l’umanista veneto Pietro Bembo, oltre alle lettere della Monaca di Monza a Federico Borromeo.

NORME DI SICUREZZA PER L’ACCESSO IN PINACOTECA
L’ingresso sarà consentito esclusivamente a coloro che indosseranno la propria mascherina (chirurgica o FFP2 senza valvola), che andrà mantenuta indossata per tutta la visita.
All’ingresso i visitatori, una volta accertata con termoscanner la temperatura corporea, dovranno detergersi le mani con apposito gel igienizzante e indossare poi guanti protettivi monouso forniti dalla Pinacoteca.
Presso l’atrio di ingresso e nelle sale espositive sarà necessario rispettare la distanza di almeno 1,5 metri dagli altri visitatori e seguire le normative di sicurezza esposte in atrio.
Non saranno disponibili – almeno in una prima fase – le audioguide.

LA PINACOTECA RIAPRE LE SUE PORTE AL PUBBLICO!

ACCADE IN AMBROSIANA

NOVEMBRE 2020: <br>ORARI SALA LETTURA

Biblioteca

NOVEMBRE 2020: ORARI SALA LETTURA

Orari e modalità di accesso per il mese di novembre

16/10/2020
NEWS
PINACOTECA: <BR> ORARI DAL MESE DI SETTEMBRE

Pinacoteca

PINACOTECA: ORARI DAL MESE DI SETTEMBRE

Orari e modalità di accesso a partire dal 1 settembre 2020

25/09/2020
NEWS